| NETFLIX Book Tag | ENG | :)

| NETFLIX Book Tag | ENG | :)
Hi there, guys. It’s been really a long time since the last book tag I did (this is also the first I do in English), and considering how much I enjoy doing them, I bring a new one on the blog, seen on Clarissa’s blog, Questione di Libri. Netflix is... Continua »
luglio 24, 2017 / 0

NETFLIX Book Tag!!

NETFLIX Book Tag!!
Ehilà ragazzi. Perdonate l’enorme ritardo di questo articolo. 🙁 E’ passato veramente molto tempo dall’ultimo book tag che ho fatto, e considerando quanto mi diverto a farlo, ne porto uno nuovo sul blog, visto sul blog di Clarissa, Questione di libri. Netflix è un sito fantastico che propone una varietà... Continua »
luglio 23, 2017 / 0

Captive Prince by C. S. Pacat

captive prince

Happy weekend.

My review for this week is on “Captive Prince” by C. S. Pacat, published little by Berkley.

Captive prince is a fantasy / new adult, small, interesting, engaging and full of passion.

The reading is sliding at the beginning and at the end, but in the middle of the story I found it a bit sluggish, which initially had made doubt of finishing it, but arrived at the last 50 pages the story took over and I ended up in a second.

The story, in short, because otherwise I would tell you the full book, is set in a world created by the author and talks about Damen, Prince of Akielos, who was stripped of his kingdom by his brother after his father’s death. He was sent as a sex slave without anyone knowing his true identity, to Prince Laurent of Vere, who at ten months from the beginning of the story will become King.

Laurent doesn’t like him at all. The prince is a private type and everyone is aware, that’s why he doesn’t appreciate the gift that is being made to him by Castor. He will also whip Damen many times for a trivial thing.

Everything changes when Laurent is attacked and poisoned and Damen saves his life.

But can Damen get into his heart?

And more importantly for him, he will be able to return home where his brother is in command and his lover is pragnant, ready to donate a heir to Castor?

You will discover everything just by buying it and reading it.

Will I continue the trilogy?

Yes, I will because I absolutely want to see how the story goes between Damen and Laurent, but i don’t know when because I don’t have the material time to read two books on my own, seen that I have so many reviews for the publishers to do, but be sure that when I read them I’ll let you know how I found it. Though anyway, just reading about Laurent and Damen make you ship them.

Let me know if there is any article you would like to see on the blog and I will do a thought.

I remember you to follow me on social and subscribe to the newsletter for exclusive news and unboxing.

Best Wishes,

Miriam.

Il principe prigioniero di C. S. Pacat

il principe prigioniero

Buon fine settimana.

La mia recensione per questa settimana è su “Il principe prigioniero” di C. S. Pacat, pubblicato da poco dalla Triskelle Reverse.

Il libro è un fantasy/new adult, piccolo, interessante, coinvolgente e pieno di passione.

La lettura è scorrevole all’inizio e alla fine, ma nella narrazione centrale l’ho trovata un po’ lenta, cosa che inizialmente mi aveva scoraggiata, ma arrivata alle ultime 50 pagine la storia ha preso il sopravvento e l’ho finito in un batter d’occhio.

La storia, in breve, perché altrimenti vi racconterei il libro per intero, è ambientato in un mondo creato dall’autrice e parla di Damen, principe di Akielos, che è stato cacciato dal suo regno da suo fratello dopo la morte di suo padre. E’ stato mandato come schiavo sessuale, senza che nessuno sia a conoscenza della sua vera identità, al principe Laurent di Vere che a dieci mesi dall’inizio della storia diventerà Re.

A Laurent, Damen, non piace affatto. Il principe è un tipo riservato e tutti ne sono a conoscenza, ecco perché non apprezza il regalo che gli viene fatto. Lo farà anche frustare, per molte volte, per una cosa banale.

Tutto cambia quando Laurent viene attaccato e avvelenato e Damen gli salva la vita.

Ma riuscirà Damen ad entrare nel suo cuore?

E cosa ancora più importante per lui, riuscirà a tornare a casa dove suo fratello è al comando e la sua amante è incinta, pronta a partorire un erede per Castor?

Potrete scoprire il tutto semplicemente comprandolo e leggendolo.

Continuerò la trilogia?

Si, lo farò perché voglio assolutamente vedere come va a finire la storia tra Damen e Laurent, ma sempre se la Triskell decide di tradurre i due volumi restanti. Non ho il tempo materiale per leggere due libri per fatti miei, tante sono le recensioni per le CE da fare, ma state sicuri che quando li leggerò vi farò sapere come li ho trovato, perché comunque, appena leggete di Laurent e Damen vi parte la ship.

Fatemi sapere se c’è qualche articolo che vi piacerebbe vedere sul blog e ci farò un pensierino.

Vi ricordo di seguirmi sui social e iscrivervi alla newsletter per avere notizie e unboxing in esclusiva.

A presto,

Miriam.

Cenerentola di sangue di Victory Storm

cenerentola

Buon pomeriggio e buon fine settimana a tutti.

Ritorno con la recensione di Cenerentola di sangue di Victory Storm, pubblicato dalla Elister edizione con cui ho stretto da poco un’affiliazione.

Inizio col dirvi che Victory Storm è un’autrice strepitosa. Le sue storie fantasy si incentrano in un mondo in cui vampiri, lupi, cacciatori e stregoni cercano di vivere pacificamente.

La sua prima trilogia, che ho avuto occasione di leggere anni fa e ho trovato molto coinvolgtente, è stata sempre pubblicata con la Elister e si intitola “Trilogia di Sangue”.

Il libro di cui vi parlo oggi, che ho appena finito di leggere, è uno spin off della prima serie, ambientata 23 anni dopo la storia originale e ha una sua totale indipendenza, quindi chiunque può leggerlo, e di conseguenza lo consiglio a chiunque piace il genere fantasy e anche a chi piace il genere romance/new adult, perché sono presenti alcune scenette vietate ai minori, ma sono veramente poche, ciò sta a significare che è adatto a quasi tutti i tipi di lettori, anche per quelli che non vogliono leggere un libro troppo lungo.

Le vicende seguono April, figlia del capo dell’ordine della croce insanguinata il cui compito è quello di portare la pace tra le razze, (Alla fine del libro trovato un glossario per queste cose) i suoi cugini e i suoi zii, a cui tiene molto, anche se non sono parenti di sangue, e Vane, uno dei vampiri più antichi.

April è una ragazza diligente che non ha mai disobbedito ai suoi genitori, ma tutto cambia una notte quando ricevono un invito da parte di Vane per una festa in maschera. I suoi genitori non vogliono andarci, ma lei si, quindi, fino a mezzanotte prende il posto di sua cugina Elisabeth; nessuno noterà la differenza essendo in maschera.

Ma dopo un’incontro con Vane, lui rimane ossessionato da lei e deve a tutti i costi scoprire la sua vera identità. Ma ciò che lo ossessiona di più è il suo sangue, da un sapore che non aveva mai provato prima, che gli concede dei poteri straordinari, tra cui quello di camminare alla luce del sole senza bruciarsi.

Succede molto tra i due. Tra alti e bassi; attrazione e repulsione; il tutto raccontato in poche pagine che racchiudono una storia d’amore immensa.

Se volete sapere come va a finire la loro storia l’unica cosa che vi rimane da fare è andare a leggerlo.

Vi ricordo inoltre di iscrivervi alla newsletter e di venire a seguirmi sui social (facebook, instagram, twitter e goodreads) per commenti e video unboxing in esclusiva.

A presto,

Miriam.

cenerentola