Crea sito

L’arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic

L’arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic

L'arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic

Buongiorno Books Lovers,

dopo una settimana senza aggiornamenti posso finalmente portarvi un altra recensione, e questa volta ritorniamo agli illustrati Rizzoli, uno dei più belli che io abbia mai visto, L’arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic. Come dice il titolo il soggetto di questo libro è proprio un arca piena di draghi di varie specie, con una crew che si occupa di loro, li studia, li cura e guida l’arca. Uomini e donne disegnati nei minimi dettagli dediti al loro lavoro.

Quanto amate i draghi? Quanto vi incuriosiscono? Non so perché ma appena ho visto le illustrazioni mi hanno ricordato molto i draghi di Kaleese, poi alcuni sulle pagine, in realtà solo l’ultima e la copertina, sono rialzati e al tatto sembrano veri.

Già dall’inizio di questo libro sembra di stare nella narrazione di un film. La frase Benvenuto, intrepido avventuriero!, attirerebbe qualunque lettore. Un piccolo messaggio iniziale dell’autrice stessa ci fa entrare in questa indimenticabile avventura. E subito dopo, come vi dicevo prima c’è la descrizione dell’equipaggio e indovinate chi è la custode dei draghi? Proprio lei, Curatoria Draconis, l’autrice, poi abbiamo una biologa marina, un medico di bordo, ovviamente un pilota. una ricercatrice, uno storiografo, una bibliotecario e ultima ma non per importanza, un’esploratrice polare.

Vi lascio come sempre delle illustrazioni alla fine della recensione, ma come sempre le foto non rendono minimamente giustizia al contenuto, soprattutto nella parte in cui l’arca con tutte le sue varie sezioni è illustrata.

Ma vogliamo parlare della parte più bella di tutto questo libro che ho voluto lasciare per la fine? Il vero fulcro di questo libro? I draghi, ma non descritti in modo banale, eh no. La bellezza sta proprio nel fatto che il libro è diviso in sezioni: Oceania, Antartide, Nord e Sud America, e ogni altro continente, e in queste sezioni vengono descritti i draghi che vivono in quelle zone, e tutte le loro caratteristiche.

In realtà pensandoci consiglierei questo libro anche a tutti gli scrittori che nelle loro storie hanno voluto includere queste mitiche creature. Questo bestiario è stupendo, e credo di averlo ormai detto molto volte in tutta la recensione, ma non riesco a smettere, dalla prima volta che l’ho visto me ne sono innamorata, e spero sarà così anche per voi.

L'arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic L'arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic L'arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic L'arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic L'arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic

L'arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic

L'arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic

 

 

 

L'arca dei draghi di Curatoria Draconis & T. Tomic

Pubblicato da meandbooks

Mi chiamo Miriam e sono l'amministratore di Me and Books. Ho tante passioni, ma le più grandi sono la lettura e la scrittura, ed ho creato questo blog proprio per poter condividere le mie passioni. Penso che recensire un libro sia una cosa molto importante che richiede tempo e dedizione. A volte un lettore prima di scegliere un libro vuole sapere che quello che sta scegliendo è quello giusto, e le recensioni servono proprio per questo, per aiutare il lettore a scegliere. Ma questo è anche un modo per aiutare autore e case editrici a farsi conoscere. È anche per questo che pubblico gli articoli sia in italiano che in inglese, per non lasciare nessuno fuori. Vi chiedo di non esitare a pormi qualsiasi domanda sul mondo dell'editoria, spero solo di riuscire a fornire la risposta perfetta.