Caraval di Stephanie Garber

Caraval di Stephanie Garber

Caraval di Stephanie Garber

Ehi Books Lovers,

Oggi vi voglio parlare di un libro davvero fenomenale. Caraval di Stephanie Garber è uscito a Ottobre del 2017 per Rizzoli che sta per pubblicare il secondo volume, Legend, in uscita martedì 13 2018. A brevissimo insomma. E in onore di questa ricorrenza io non potevo non leggere Caraval. Se ricordate è da tempo che avevo detto di volerlo leggere, lo avevo acquistato anche in lingua originale, ma non si era mai presentata l’occasione, ed ora eccomi qui, distrutta, felice, trepidante per il secondo… non saprei neanche descrivere le emozioni che questo libro mi ha fatto provare.

Sono rimasta letteralmente legata alle pagine giorno e notte, mattina e sera. A scuola, anche durante le lezioni non riuscivo a restare concentrata perché pensavo costantemente a Caraval, a cosa sarebbe successo nel capitolo successivo. Perché ogni capitolo cela nuovi misteri da svelare per poter arrivare alla fine del gioco, fine mozzafiato ma non completa perché la storia continua nel secondo volume.

I personaggi evolvono durante la storia in modo impressionante, perché all’inizio del libro ognuno di loro ha una personalità, e alla fine, durante tutto il corso della storia, saranno cambiati. Assumo aspetti che non ci saremmo mai nemmeno immaginati. Ma la cosa più bella è che questa evoluzione avviene in modo graduale, a poco alla volta durante tutto Caraval e in questo sta la bravura dell’autrice, nel non caricare le scene, ma scrivere sempre il giusto per tenere il lettore incollato alla pagina e scrivere sempre qualcosa di nuovo, intrigante per non venir mai meno alle aspettative e non deludere, anzi stupire con una storia mai vista prima.

Ci sono libri che parlano di storie installate in un circo, ma nessuno è come Caraval, perché Caraval è un gioco, è un posto magico, diverso da qualsiasi cosa abbiate letto fino ad ora, e il solo fatto di sapere che l’autrice ha scritto una trilogia ambientata in questo luogo incantato in cui niente è come sembra è a dir poco impressionante, perché anche se ancora non ho letto gli altri due volume, di cui il terzo uscirà a breve negli USA, immagino deve essere stata una sfida, piacevole, per l’autrice. E il fatto che questo libro abbia riscontrato così tanto successo deve essere stata una grande soddisfazione, perché questa storia si merita tutta la fama che ha ricevuto, e sono anche contenta di dirvi che i diritti cinematografici di questo libro sono stati acquistati dalla Twentieth Century Fox (grande casa cinematografica insomma), quindi presto dovremmo anche avere la trasposizione cinematografica che non vedo l’ora di vedere, con la speranza però che si attengano al libro il più possibile, perché se devono trasformare questo libro in un film sarebbe bello che mantenessero la vera storia, senza stravolgerla come fanno sempre.

Ho parlato un sacco lo so, però per il resto vi lascio la trama perché questo è uno di quei libri di cui non riuscirei a parlarvi senza farvi spoiler. Ma Caraval, con Rossella, Julian, Legend, Donatella, Dante, Jo, Nicolas, Marcello, è un libro che deve essere scoperto attraverso la lettura dalla prima pagina all’ultima, e non attraverso eventuali spoiler fatti in una recensione. Vi auguro una buona lettura perché vi assicura non ve ne pentirete se lo sceglierete come prossima lettura!

Caraval di Stephanie Garber

Caraval di Stephanie Garber

Il mondo, per Rossella Dragna, ha sempre avuto i confini della minuscola isola dove vive insieme alla sorella Tella e al potente, crudele padre. Se ha sopportato questi anni di forzato esilio è stato grazie al sogno di partecipare a Caraval, uno spettacolo itinerante misterioso quanto leggendario in cui il pubblico partecipa attivamente; purtroppo, l’imminente, combinato matrimonio a cui il padre la sta costringendo significa la rinuncia anche a quella possibilità di fuga. E invece Rossella riceve il tanto desiderato invito, e con l’aiuto di un misterioso marinaio, insieme a Tella fugge dall’isola e dal suo destino… Appena arrivate a Caraval, però, Tella viene rapita da Legend, il direttore dello spettacolo che nessuno ha mai incontrato: Rossella scopre in fretta che l’edizione di Caraval che sta per iniziare ruota tutta intorno alla sorella, e che ritrovarla è lo scopo ultimo del gioco, non solo suo, ma di tutti i fortunati partecipanti. Tutto ciò che accade in Caraval sono solo trucchi ed illusioni, questo ha sempre sentito dire Rossella. Eppure, sogno e veglia iniziano a confondersi e negare la magia diventa impossibile. Ma che sia realtà o finzione poco conta: Rossella ha cinque notti per ritrovare Tella, e intanto deve evitare di innescare un pericoloso effetto domino che la porterebbe a perderla per sempre…

Caraval di Stephanie Garber

Caraval di Stephanie Garber

Caraval di Stephanie Garber

 

 

Caraval di Stephanie Garber

Recensioni , , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su meandbooks

Mi chiamo Miriam Giorgi, ho la passione per la lettura e specialmente per la scrittura. Ho creato questo sito per poter recensire i libri che ho letto per editori e autori e chiunque voglia richiedermi una recensione, semplicemente perché a volte le persone, prima di comprare un libro, hanno bisogno di un consiglio, e con le mie recensioni ho la possibilità di consigliare queste persone. E anche perché è importante aiutare gli autori emergenti a farsi conoscere. È anche per questo che pubblico gli articoli sia in italiano che in inglese, per diffondere questa bellissima passione che è la lettura. Vi chiedo di non esitare per pormi qualsiasi domanda sul mondo dell'editoria.

Precedente Review Party - L'istante perfetto di Jay Asher Successivo La predatrice dei mari di Sarah Driver