Crea sito

Tra due mondi di Jennifer L. Armentrout

tra due mondi

Ritorno questa settimana con una recensione sul libro “Tra due mondi” di Jennifer L. Armentrout. (Ci tengo a precisare che non mi è stato inviato dalla casa editrice.)

Jennifer è una delle mie autrici preferite in assoluto, ho adorato soprattutto la serie Lux, ma in questo libro mi ha delusa molto.

Non so se tutta la saga è uguale al primo libro, ma spero proprio di no.

Dalla prima pagina che ho letto, fino all’ultima, ho avuto la costante sensazione di star leggendo Vampire Academy di Richelle Mead, le uniche cose diverse erano i nomi dei personaggi e i luoghi dove si svolgevano le scene.

Durante la lettura mi sono appuntata tutte le cose che mi sembravano praticamente uguali, o molto, molto simili.

Ve li scrivo qui di seguito:

  • I puri possono controllare uno, o due, elementi (Acqua, aria, terra e fuoco), così come i vampiri in Vampire Academy;
  • I puri possono usare il loro potere per persuadere gli altri, proprio come può Lissa con lo spirito;
  • C’è una scuola, “il Covenant”, in cui i puri e i mezzosangue vengono addestrati per diventare sentinelle o semplicemente per imparare il proprio potere, così come succede alla Saint Vladimir;
  • I mezzosangue sono la progenie di puri e umani, proprio come i Damphir;
  • I puri possono essere trasformati in Daimon, così come i Moroi in Strigoi;
  • I Daimon possono essere uccisi solo dal titanio, così come gli Strigoi dall’argento;
  • La protagonista è scappata dalla scuola tre anni prima dell’ambientazione della storia;
  • La protagonista viene addestrata da un ragazzo che è una leggenda tra le sentinelle, proprio come Dimitri tra i Damphir.

Ecc. ecc. ecc.  Potrei continuare ancora con un altro paio di punti, ma credo di aver reso alla perfezione l’idea.

Continuerò a leggere la serie solo perché l’autrice non mi aveva mai delusa prima d’ora.

Come ho già detto prima, e tengo a precisarlo ancora, ho avuto la costante sensazione di star rileggendo Vampire Academy solo con personaggi diversi.

La lettura non è stata affatto di mio gradimento perché avevo altissime aspettative, visto che è dalla sua uscita che volevo leggere questo libro, ma comunque lo consiglio a coloro che non hanno letto Vampire Academy e vogliono leggere qualcosa pieno di azione.

Questo è tutto per oggi,

alla prossima,

Miriam.

tra due mondi

Pubblicato da meandbooks

Mi chiamo Miriam e sono l'amministratore di Me and Books. Ho tante passioni, ma le più grandi sono la lettura e la scrittura, ed ho creato questo blog proprio per poter condividere le mie passioni. Penso che recensire un libro sia una cosa molto importante che richiede tempo e dedizione. A volte un lettore prima di scegliere un libro vuole sapere che quello che sta scegliendo è quello giusto, e le recensioni servono proprio per questo, per aiutare il lettore a scegliere. Ma questo è anche un modo per aiutare autore e case editrici a farsi conoscere. È anche per questo che pubblico gli articoli sia in italiano che in inglese, per non lasciare nessuno fuori. Vi chiedo di non esitare a pormi qualsiasi domanda sul mondo dell'editoria, spero solo di riuscire a fornire la risposta perfetta.