Crea sito

Review Tour – Città di ossa di Cassandra Clare

Review Tour – Città di ossa di Cassandra Clare

Review Tour - Città di ossa di Cassandra Clare

Cari Books Lovers,

ormai avrete visto quanto è fantastica la Oscar Vault – in fondo non faccio altro che ripetervelo in ogni recensione. E per rimarcare questo concetto la settimana scorsa hanno ripubblicato i primi sei libri delle Shadowhunters chronicles, con le copertine originale, versione flessibile e con contenuti tutti nuovi. E anche le traduzioni sono state riviste. Queste nuove edizioni sono state curate dalle due amministratrici di Shadowhunters.it, la community italiana ufficiale, e di conseguenza sono sicurissima abbiamo fatto un ottimo lavoro.

Ma non è finita qua, perché il 14 Oscar Vault ha anche pubblicato questi stessi volumi nel cofanetto, che è MERAVIGLIOSO. Ho già una collezione infinita dei libri della Clare, ma non riesco proprio a resistere a queste nuove copie e in più, il prossimo anche, nelle stesse edizioni verranno pubblicate le trilogie The dark artifices e The infernal devices, e mi sono dimenticata di aggiungere che le pagine sono colorate, uguali in base alla saga.

Non mi stancherò mai di ripetervi di leggere la saga di Shadowhunters, la mia preferita, la prima che io abbia mai letto. E pensare che quando la Clare ha scritto questi libri, essendo urban fantasy, non volevano pubblicarglieli perché il genere non andava. Altro che non andava, i libri sugli Shadowhunters sono diventati bestseller internazionali, e io come lettrice vorrei non finissero mai.

C’è tutto questo che un lettore vorrebbe. Un buon villain, molta avventura, amore, intrighi, e molti, molti segreti da scoprire. Ed anche se i libri sono ambientati a New York/Londra/Los Angeles, il worldbuilding non manca perché c’è sempre Alicante, la città natale dei nephilim.

Il libro parla di una ragazza, Clary Fray, la quale vita viene sconvolta dalla comparsa dei cosiddetti “shadowhunters”, cacciatori di demoni. Tutto comincia quando lei e Simon vanno al Pandemonium. La serata procede tranquilla, finché Clary non incontra questi ragazzi muniti di spade e fruste brillanti, ragazzi che però solo lei può vedere.

Da quella notte il suo destino si lega a quello dei cacciatori, perché sua madre è stata rapita e solo loro la possono aiutare. Clary desidera solo ritrovare sua madre, ma sarà coinvolta in una feroce conquista per la coppa mortale e non solo… e se il tocco fantasy fin qui non vi basta, forse la presenza di fate, vampiri, lupi mannari, stregoni e creature di cui non immaginavate nemmeno l’esistenza potranno aiutare a colmare alcuni vuoti.

Review Tour - Città di ossa di Cassandra Clare

Review Tour - Città di ossa di Cassandra Clare

Al Pandemonium Club di New York si fanno strani incontri. Seguendo un ragazzo dai capelli blu nel magazzino del locale, Clary vede tre guerrieri coperti di rune tatuate circondarlo e trafiggerlo con una spada trasparente come il cristallo. Vorrebbe chiamare aiuto, ma non rimane nessun cadavere, nessuna goccia del sangue nero esploso sull’elsa e soprattutto nessuno da accusare, perché i guerrieri sono Shadowhunter, cacciatori di demoni, e nessun altro, tranne Clary, può vederli. Da quella notte il suo destino si lega sempre più a quello dei giovani cacciatori, soprattutto al magnetico Jace: poteri che non aveva mai avuto e ricordi sepolti nella memoria cominciano a riaffiorare come se qualcuno avesse voluto tenerglieli nascosti fino a ora. Clary desidera solo ritrovare la madre misteriosamente scomparsa, ma sarà coinvolta in una feroce lotta per la conquista della Coppa Mortale, una lotta che la riguarda molto più di quanto non creda.

Review Tour - Città di ossa di Cassandra Clare

Review Tour - Città di ossa di Cassandra Clare

Review Tour - Città di ossa di Cassandra Clare

 

 

Review Tour - Città di ossa di Cassandra Clare

Pubblicato da meandbooks

Mi chiamo Miriam e sono l'amministratore di Me and Books. Ho tante passioni, ma le più grandi sono la lettura e la scrittura, ed ho creato questo blog proprio per poter condividere le mie passioni. Penso che recensire un libro sia una cosa molto importante che richiede tempo e dedizione. A volte un lettore prima di scegliere un libro vuole sapere che quello che sta scegliendo è quello giusto, e le recensioni servono proprio per questo, per aiutare il lettore a scegliere. Ma questo è anche un modo per aiutare autore e case editrici a farsi conoscere. È anche per questo che pubblico gli articoli sia in italiano che in inglese, per non lasciare nessuno fuori. Vi chiedo di non esitare a pormi qualsiasi domanda sul mondo dell'editoria, spero solo di riuscire a fornire la risposta perfetta.