Crea sito

Review Party – Sulle tracce di Jack lo Squartatore di Kerri Maniscalco

Review Party – Sulle tracce di Jack lo Squartatore di Kerri Maniscalco

Review Party - Sulle tracce di Jack lo Squartatore di Kerri Maniscalco

Ciao Books Lovers,

oggi è un po’ una giornata piena. Avete già letto la recensione de L’ascesa di Senlin uscita due ore fa? Se non lo avete ancora fatto allora andate subito dopo aver letto quest’articolo, sono entrambi libri che mi sono piaciuti molto, quindi oggi solo recensioni positive. In più alle 16:00 uscirà anche la recensione in inglese.

Avevo puntato questa saga di Kerri Maniscalco sin da quando era uscita in lingua originale, attratta dalle copertine che la Oscar ha deciso di mantenere <3. Non avevo mai letto le trame infatti pensavo fossero un total fantasy storici, eppure durante la lettura le trame mi hanno stupido al meglio. Mi sono piaciuti più di quanto mi ero aspettata perché diversi. I titoli mi avevano sviata, credevo fossero fantasy e invece sono degli storici gialli, molto nello stile Sherlock Holmes, però in questo caso Sherlock è una lei, Audrey Rose, e il suo Watson è l’affascinantissimo Thomas.

Un particolare che mi è piaciuto molto è stato il romanticismo presente sin dall’inizio del primo libro. Quel genere di romanticismo che nasce poco alla volta, a volte a seguito di sentimenti negativi verso l’altro, ma che viene coltivato durante tutto il libro, romanticismo che avevo trovato solo nei primi libri della Clare, o in Divergent. Non so se avete capito cosa intendo, ma a volte è proprio quel genere di romanticismo che mi fa andare avanti con la lettura.

La Oscar ha deciso di pubblicare i primi tre libri lo stesso giorno, il 15 di settembre, quindi questa recensione è in super anteprima, ma il preorder è già aperto quindi non indugiate e fate vedere alla oscar quanto amore c’è verso questa saga, io non vedo l’ora di avere le mie bellissime copie tra le mani. Il quarto e ultimo volume uscità a Novembre.

Per quanto riguarda le edizioni invece, come sempre sono curate fin nei minimi dettagli. Le cover sono quelle originali, le pagine sono colorate con la stessa pallette di colori delle cover e nel retro della sovraccoperta ci sono delle illustrazioni, così come ci sono delle illustrazioni sparse all’interno dei volumi. Esiste inoltre un quinto volume della saga, che più che un volume a se è una raccolta di vari capitoli raccontati dal punto di vista di Thomas, capitoli che se non sbaglio sono contenuti direttamente in questi quattro volumi, perché alla fine di ogni volume, a fine lettura ho notato alcuni capitoli dal punto di vista di Thomas molto carino che ho apprezzato alla follia perché in grado di dare una visione più ampia di tutta la storia.

Ho anche notato che molte persone che hanno letto Sulle tracce di Jack lo Squartatore l’hanno trovato prevedibile, in termini di scoprire chi era l’assassino. Io, sarà perché non leggo spesso gialli, non l’ho trovato scontato nè banali, anzi… la Maniscalco è stata in grado di sviarmi fino alla fine, l’ho scoperto quando ormai anche Audrey Rose era lì lì per farlo. Tutti i precedenti sospettati sono stati abbastanza per confondermi le idee e non farmi pensare affatto a quel personaggio.

Vi aspetto domani per la recensioni di Alla ricerca del Principe Dracula. Con la recensione mi devo fermare qua. Super anteprima significa anche no spoiler e pochi dettagli XD. Mi riservo di dare 4 stelline a questo volume nella speranza di rimanere ancora più sbalordita con gli altri per dare dei 5.

P.S. su instagram ci sarà un instatour con degli approfondimenti su tutta la trilogia, vi lascio qua il calendario.

Review Party - Sulle tracce di Jack lo Squartatore di Kerri Maniscalco

 

Review Party - Sulle tracce di Jack lo Squartatore di Kerri Maniscalco

 

 

Review Party - Sulle tracce di Jack lo Squartatore di Kerri Maniscalco

 

Pubblicato da meandbooks

Mi chiamo Miriam e sono l'amministratore di Me and Books. Ho tante passioni, ma le più grandi sono la lettura e la scrittura, ed ho creato questo blog proprio per poter condividere le mie passioni. Penso che recensire un libro sia una cosa molto importante che richiede tempo e dedizione. A volte un lettore prima di scegliere un libro vuole sapere che quello che sta scegliendo è quello giusto, e le recensioni servono proprio per questo, per aiutare il lettore a scegliere. Ma questo è anche un modo per aiutare autore e case editrici a farsi conoscere. È anche per questo che pubblico gli articoli sia in italiano che in inglese, per non lasciare nessuno fuori. Vi chiedo di non esitare a pormi qualsiasi domanda sul mondo dell'editoria, spero solo di riuscire a fornire la risposta perfetta.

Una risposta a “Review Party – Sulle tracce di Jack lo Squartatore di Kerri Maniscalco”

  1. I do not even know how I ended up here, but I thought this post was great.
    I don’t know who you are but certainly you’re going to a famous blogger if you aren’t
    already 😉 Cheers!

I commenti sono chiusi.