Crea sito

Monstress: Risveglio di Marjorie Liu & Sana Takeda

Monstress: Risveglio di Marjorie Liu & Sana Takeda

Monstress: Risveglio di Marjorie Liu & Sana Takeda

Ciao Books Lovers,

e bentornati. Oggi il blog ritorna ufficialmente attivo. Come sta procedendo invece la vostra estate? Avete scelto mare o montagna? Io diciamo che in queste due settimane ho avuto poco tempo di rilassarmi perché mi sono dovuta preparare all’ultimo momento per sostenere il test d’ingresso all’università quindi altro che relax, e come sempre quando sono in vacanza leggo sempre meno di quello che mi prefisso 🙁

Comunque come potete vedere dal titolo ogni tanto vi porto anche delle graphic novel, una tra queste è proprio Monstress di Marjorie Liu e Sana Takeda. Questa saga si compone di 5 volumi, tutti editi Oscar Vault per la collana Oscar Ink. Io per ora ho letto solo il primo volume ma spero di poter recuperare presto gli altri, ma stanno uscendo troppi libri, è praticamente impossibile stare dietro a tutte le nuove uscite, soprattutto a settembre.

Passando invece a questa recensione, all’inizio vi dico la verità non riuscivo bene a seguire la storia. Tutte le graphic novel che ho letto fino ad ora non avevano così tante parole e scritte così in piccolo come questa e ciò mi ha creato un po’ di difficoltà, ma appena sono entrata nel vivo della storia e ho iniziato a comprendere le origini di Maika e tutto il senso della sua avventura questo volume è finito in un batter d’occhio.

Questo primo volume si intitola il Risveglio, e magari a primo impatto potrebbe non avere senso, come d’altronde ogni titolo di un libro, ma leggendo capirete il perché e vorrete subito passare al secondo per seguire la storia di Maika e i suoi amici e compagni che “recluta” durante il percorso.

Maika non ha una vita facile. Sua madre è morta e lei sta per essere venduta, e ciò succede e viene imprigionata, ma il potere che cova dentro di se è troppo grande per essere contenuto, vuole uscire fuori, ha fame, e grazie a questo si libererà, e libererà anche gli altri prigionieri e intraprenderà il suo viaggio, o meglio fuga, per dare una risposta a tutte le domande che ha in testa.

Vorrei ancora spendere alcune parole per parlare delle illustrazioni, tra le migliori che io abbia visto fino ad ora. I colori rendono tutti i dettagli più vivi, le tonalità di colore stesso sono azzeccate in base alla scena, alla suspense che devono creare anche le illustrazione, è tutto un mix che rende la lettura più piacevole. E poi ci sono i personaggi anch’essi strepitosi per il semplice fatto che sono complicati, intricati e a mio parere non facili da disegnare con quell’aspetto e invece Sana, l’illustratrice, ce l’ha fatta alla perfezione.

Monstress: Risveglio di Marjorie Liu & Sana Takeda

Monstress: Risveglio di Marjorie Liu & Sana Takeda

 

 

Monstress: Risveglio di Marjorie Liu & Sana Takeda

Pubblicato da meandbooks

Mi chiamo Miriam e sono l'amministratore di Me and Books. Ho tante passioni, ma le più grandi sono la lettura e la scrittura, ed ho creato questo blog proprio per poter condividere le mie passioni. Penso che recensire un libro sia una cosa molto importante che richiede tempo e dedizione. A volte un lettore prima di scegliere un libro vuole sapere che quello che sta scegliendo è quello giusto, e le recensioni servono proprio per questo, per aiutare il lettore a scegliere. Ma questo è anche un modo per aiutare autore e case editrici a farsi conoscere. È anche per questo che pubblico gli articoli sia in italiano che in inglese, per non lasciare nessuno fuori. Vi chiedo di non esitare a pormi qualsiasi domanda sul mondo dell'editoria, spero solo di riuscire a fornire la risposta perfetta.