Crea sito

Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness

Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness

Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness

Cari Books Lovers,

oggi vi porto la recensione di un libro molto speciale. Avevo solo visto la serie TV di questa trilogia, la prima stagione, in attesa della seconda e della terza, e l’avevo amata alla follia, è un fantasy, ma non young adult. Insomma la serie TV mi aveva affascinata talmente tanto che durante la quarantena, avendo il libro inviatomi gentilmente da Piemme, con la copertina con gli attori, avendone il tempo tra una nuova uscita e l’altra ho deciso di leggerlo. Avrete già visto dalla copertina di cosa sto parlando, è A discovery of Witches, Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness, con protagonisti Diana, interpretata da Teresa Palmer, conosciuta per molti film, e Matthew, interpretato da Matthew Goody conosciuto per il suo ruolo in The Crown.

La lunghezza del libro potrebbe sembrare intimidatoria ma io, sarà che già in larga scala conoscevo la storia, ho finito per leggere più di 100 pagine al giorno, l’ho divorato praticamente. E sono stata piacevolmente sorpresa di vedere che, anche se molte scene tra libro e serie tv erano diverse, in linea di massima l’avventura, i viaggi dei personaggi e i personaggi stessi, erano uguali. Una cosa che ho trovato diversa e che non si può non notare è l’atteggiamento di alcuni personaggi verso altri che nella serie sono interazioni amichevoli, e nel libro tutto il contrario.

Eppure, a parte voler assolutamente leggere il secondo volume, il terzo, ed anche il prequel pubblicato l’anno scorso sempre da Piemme, aspetto con ansia anche la serie tv che dovrebbe uscire quest’anno, ma con tutte le cose che sono successe non si ha notizia certa.

Per chi non conosce la storia vi parlo un attimo della trama. Diana Bishop è destinata ad essere una delle più potenti streghe di tutti i tempi visti i suoi genitori, ma lei fin da piccola ha sempre rinnegato la magia, ha sempre voluto fare tutto con le proprie forze, fin quando, durante uno studio per le sue ricerche nella Bodleiana di Oxford, un manoscritto misterioso, che molti hanno cercato per decenni, arriva nelle sue mani.

Lei non è a conoscenza del suo potere, ne del perché così tante creature, vampiri, demoni e streghe, lo abbiamo cercato per così tanti anni. Si dice che contenga i primi incantesimi delle streghe, e anche l’origine della creazione dei vampiri. Ma è un manoscritto stregato, scomparso, ed ora che Diana ne è entrata in contatto e diventata lei stessa un obbiettivo.

Ed è proprio in questo momento che conosce lui, Matthew Clairmont, un vampiro impegnatosi per anni nella ricerca del manoscritto perduto. Ma lui non è come gli altri, è diverso, e anche se vuole entrare in possesso del manoscritto non tratta Diana come la trattano gli altri, anzi la protegge, guadagnandosi la sua fiducia.

I due affronteranno molte avventure, molte difficoltà insieme, e il loro viaggio per rivelare i segreti che imperversano il loro mondo è solo all’inizio. Nemmeno loro sono ancora a conoscenza di ciò che dovranno affrontare.

Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness

Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness

 

 

Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness

Pubblicato da meandbooks

Mi chiamo Miriam e sono l'amministratore di Me and Books. Ho tante passioni, ma le più grandi sono la lettura e la scrittura, ed ho creato questo blog proprio per poter condividere le mie passioni. Penso che recensire un libro sia una cosa molto importante che richiede tempo e dedizione. A volte un lettore prima di scegliere un libro vuole sapere che quello che sta scegliendo è quello giusto, e le recensioni servono proprio per questo, per aiutare il lettore a scegliere. Ma questo è anche un modo per aiutare autore e case editrici a farsi conoscere. È anche per questo che pubblico gli articoli sia in italiano che in inglese, per non lasciare nessuno fuori. Vi chiedo di non esitare a pormi qualsiasi domanda sul mondo dell'editoria, spero solo di riuscire a fornire la risposta perfetta.