Dream Magic di Joshua Khan (spoiler free)

dream magic

Ciao a tutti,

la recensione di oggi sarà su Dream Magic, l’attesissimo sequel di Shadow Magic scritto da Joshua Khan, uscito in italia il 6 maggio per la DeA.

Ho adorato questo libro, che ho atteso per quasi un anno, più del primo.

Ho letto cose che non mi sarei mai aspettata di leggere. L’inventiva dello scrittore è straordinaria così come le avventure che racconta, avventure sempre originali che Lily e Thorn sono tenuti ad avere.

La scrittura è così semplice e scorrevole che chiunque potrebbe leggere questa saga e rimanerne soddisfatto, in atteso di una continuazione che io stessa non vedo l’ora di avere nelle mie mani, anche per il fatto che nei ringraziamenti l’autore ha detto che i protagonisti nell’ultimo libro di sposteranno nel sultanato del fuoco.

**** VI RICORDO CHE NELLA RECENSIONE CI SONO SPESSO DEGLI SPOILER CHE NON VI CONVIENE SAPERE SE NON AVETE LETTO I LIBRI PRECEDENTI ****

La città è popolata dagli Zombie, ritornati in vita, ora a castel cupo, dopo che Lily era entrata nel mondo dei morti per sconfiggere suo zio Pan.

Ci sono molti attacchi a castel cupo, tra cui anche un incendio che funge da diversivo per permettere a dei ladri di rubare la chiave Ossepartou e delle cose dalla biblioteca. Nessuno riesce a capire cosa stia succedendo, e il fatto che Tyburn, il boia, sia scomparso, non aiuta affatto.

Molte persone vengono anche rapite, ma Lily e Thorn, nonostante gli sforzi, fanno fatica a scoprire il colpevole. Però non si arrendono e indagano su tutto ciò che hanno.

Lady Shadow prima si consultava con il fantasma di suo padre in biblioteca, ma ora, senza chiave, non può più farlo, se la deve cavare da sola, ma per fortuna c’è Thorn ad aiutarla.

Intraprendono un viaggio insieme verso Malanimo, un piccolo villaggio, e li scoprono che un fantasma vendicativo è stato la causa di molti incendi e questo fantasma era stato il primo amore di Iblis Shadow, il padre di Lily, con il quale aveva anche avuto un figlio che il padre di Iblis aveva cercato di bruciare vivo perché illegittimo.

E’ lui l’artefice di tutto, colui che ha rubato la chiave a Lily e ha sguinzagliato per tutto castel cupo, e non solo, dei ragni gioiello il quale morso fa addormentare in un sonno profondo, ed è stato lui a catturare tutte quelle persone per ingrandire il suo potere. Tra di loro c’erano anche troll che ignari di tutto pianificano di attaccare il regno.

Lily dovrà affrontare suo fratello, ma ne sarà capace?

Avrà sempre Thorn al suo fianco a sostenerlo e aiutarlo, e grazie al suo pipistrello gigante Ade sarà lui a trovare la nave di nuvole dove sono nascosti i prigionieri, il primogenito Shadow e i ragni gioiello.

Un’altra avventura imperdibile e mozzafiato raccolta in un libro come Dream Magic.

Alla prossima,

Miriam.

dream magic

Recensioni , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su meandbooks

Mi chiamo Miriam e sono l'amministratore di Me and Books. Ho tante passioni, ma le più grandi sono la lettura e la scrittura, ed ho creato questo blog proprio per poter condividere le mie passioni. Penso che recensire un libro sia una cosa molto importante che richiede tempo e dedizione. A volte un lettore prima di scegliere un libro vuole sapere che quello che sta scegliendo è quello giusto, e le recensioni servono proprio per questo, per aiutare il lettore a scegliere. Ma questo è anche un modo per aiutare autore e case editrici a farsi conoscere. È anche per questo che pubblico gli articoli sia in italiano che in inglese, per non lasciare nessuno fuori. Vi chiedo di non esitare a pormi qualsiasi domanda sul mondo dell'editoria, spero solo di riuscire a fornire la risposta perfetta.

Precedente Baby Daddy - Serie Tv #3 Successivo Absence: il gioco dei quattro di Chiara Panzuti