Crea sito

Blog Tour – Tu sei parte di me – Valentina D’Urbano

Blog Tour - Tu sei parte di me - Valentina D'Urbano

Buongiorno Books Lovers,

prosegue il blogtour dedicato a Tu sei parte di me, edito Garzanti. Questo è un blog tour davvero, davvero particolare. Vi riepilogo come funziona così da potervi orientare meglio in questi giorni di tappe. Questo blog tour è particolare perché ogni blog non ospiterà solo una tappa, bensì ne ospiterà 7. Una ogni giorno dal 15 al 21. Ogni tappa presenterà una delle autrici che hanno collaborato nella scrittura di Tu sei parte di me.

L’autrice di oggi è Valentina D’Urbano.

Lei e altre autrici in questo libro, Tu sei parte di me, si sono confrontate sullo stesso tema affrontato in modo ogni volta diverso. Il racconto di Valentina parla di Lenora, tredicenne la quale vita è controllata sin nei minimi dettagli dalla madre. Vuole che lei diventi una modella come era stata Veronique in giovane età. Non la lascia mangiare neanche un boccone in più, e se vede che la figlia è ingrassata succede il finimondo. Vuole a tutti i costi che lei sia magra, ma quello non è essere magra ed ha solo 13 anni. A scuola le persone più cattive la prendono in giro per la sua magrezza. Ma la verità è che a Lenora piace mangiare. Sono stata molto contenta di leggere che Lenora avrà il coraggio di abbracciare la sua vita, e anche se sua madre non è dalla sua parte almeno lei vivrà una vita felice.

Personalmente ho trovato questo racconto molto forte. Non riesco neanche a immaginare cosa si prova a sentire costantemente i morsi della fame ed essere costretta a non mangiare dalla propria madre, che dovrebbe essere la persona che tiene al tuo bene fisico più di te stessa. Mia madre non mi ha mai fatto mancare niente, e anche quando ero più piccola, e pesavo più del normale, nonostante ci provasse non è mai riuscita a negarmi niente, perché anche se ci provi, credo che non riuscirai mai a dire definitivamente no a tua figlia. Se lo fai una volta non riesci a farlo la seconda. Io posso dire che mia madre è la migliore del mondo. Sento spesso che molti non la pensano così sui propri genitori, ma so che qualsiasi scelta di mia madre è quella giusta per me, perché mi fa sempre felice, e leggere di Vernique che non si interessa più di tanto alla felicità della figlia mi fa un po’ rattristire pensando che certe cose succedono anche nella realtà.

Blog Tour - Tu sei parte di me - Valentina D'Urbano

Blog Tour - Tu sei parte di me - Valentina D'Urbano

Valentina D’Urbano è nata a Roma nel 1985, dove vive e lavora. Si è diplomata allo IED in illustrazione e animazione multimediale.
Nel 2010 vince la prima edizione del torneo letterario IoScrittore organizzato dal Gruppo editoriale Mauri Spagnol. Il suo primo romanzo Il rumore dei tuoi passi, divenuto bestseller, viene pubblicato da Longanesi nel maggio 2012, e viene tradotto in Francia e in Germania. Nel settembre 2013 sempre per Longanesi pubblica Acquanera. L’uscita del suo terzo romanzo, Quella vita che ci manca, ancora una volta per Longanesi, è avvenuta nell’ottobre 2014. Blog Tour - Tu sei parte di me - Valentina D'UrbanoParallelamente alla sua attività di scrittrice Valentina D’Urbano collabora come illustratrice per l’infanzia con diverse case editrici italiane e straniere. Nel 2015 ancora una volta con Longanesi viene pubblicato Alfredo.Recentemente è uscito il suo nuovo libro Non aspettare la notte.

Le opere:

  1. Il rumore dei tuoi passi, Longanesi, 2012
  2. Acquanera, Longanesi, 2013
  3. Le bruit de tes pas, Philippe Rey, 2013
  4. Mit zwanzig hat man kein kleid fur eine beerdingun, DTV Deutscher Taschenbuch, 2014
  5. Quella vita che ci manca, Longanesi, 2014
  6. Alfredo, Longanesi, 2015
  7. Non aspettare la notte, Longanesi, 2016
  8. Isola di neve, Longanesi, 2018

Blog Tour - Tu sei parte di me - Valentina D'Urbano

In Valentina D’Urbano possiamo vedere una crescita ad ogni libro. Anche se giovane, è determinata ed è questo che conta. Una scrittura che colpisce, dritta al cuore. E ogni libro è meglio del precedente.

Blog Tour - Tu sei parte di me - Valentina D'Urbano

Un’isola che sa proteggere. Ma anche ferire. Un amore indimenticabile sepolto dal tempo. 2004. A ventotto anni, Manuel si sente già al capolinea: un errore imperdonabile ha distrutto la sua vita e ricominciare sembra impossibile. L’unico suo rifugio è Novembre, l’isola dove abitavano i suoi nonni. Sperduta nel mar Tirreno insieme alla sua gemella, Santa Brigida – l’isoletta del vecchio carcere, abbandonato -, Novembre sembra il posto perfetto per stare da solo. Ma i suoi piani vengono sconvolti da Edith, una giovane tedesca stravagante, giunta sull’isola per risolvere un mistero vecchio di cinquant’anni: la storia di Andreas von Berger – violinista dal talento straordinario e ultimo detenuto del carcere di Santa Brigida – e della donna che, secondo Edith, ha nascosto il suo inestimabile violino. L’unico indizio che Edith e Manuel hanno è il nome di quella donna: Tempesta. 1952. A soli diciassette anni, Neve sa già cosa le riserva il futuro: una vita aspra e miserabile sull’isola di Novembre. Figlia di un padre violento e nullafacente, Neve è l’unica in grado di provvedere alla sua famiglia. Tutto cambia quando, un giorno, nel carcere di Santa Brigida viene trasferito uno straniero. La sua cella si affaccia su una piccola spiaggia bianca e isolata su cui è proibito attraccare. È proprio lì che sbarca Neve, spinta da una curiosità divorante. Andreas è il contrario di come lo ha immaginato. È bellissimo, colto e gentile come nessun uomo dell’isola sarà mai, e conosce il mondo al di là del mare, quel mondo dove Neve non è mai stata. Separati dalle sbarre della cella, i due iniziano a conoscersi, ma fanno un patto: Neve non gli dirà mai il suo vero nome. Sarà lui a sceglierne uno per lei.

Blog Tour - Tu sei parte di me - Valentina D'Urbano

3 Motivi per leggere i libri di Valentina D’urbano:

  1. Per il suo talento, unico e incommensurabile;
  2. Per il potere narrativo delle sue storie;
  3. Per le emozioni che i suoi romanzi trasmettono.

Blog Tour - Tu sei parte di me - Valentina D'Urbano

Con gli anni avrei imparato che la maggior parte delle volte è così che si muore, con gli occhi e la bocca aperta, coma se tutti i tuoi ricordi e la vita e le cose che ami uscissero insieme al respiro.
Come se tutto quello che sei stato ti abbandonasse dimenticandosi di chiudere la porta. [ALFREDO]

Blog Tour - Tu sei parte di me - Valentina D'Urbano

 

 

Blog Tour - Tu sei parte di me - Valentina D'Urbano

Pubblicato da meandbooks

Mi chiamo Miriam e sono l'amministratore di Me and Books. Ho tante passioni, ma le più grandi sono la lettura e la scrittura, ed ho creato questo blog proprio per poter condividere le mie passioni. Penso che recensire un libro sia una cosa molto importante che richiede tempo e dedizione. A volte un lettore prima di scegliere un libro vuole sapere che quello che sta scegliendo è quello giusto, e le recensioni servono proprio per questo, per aiutare il lettore a scegliere. Ma questo è anche un modo per aiutare autore e case editrici a farsi conoscere. È anche per questo che pubblico gli articoli sia in italiano che in inglese, per non lasciare nessuno fuori. Vi chiedo di non esitare a pormi qualsiasi domanda sul mondo dell'editoria, spero solo di riuscire a fornire la risposta perfetta.