Shadow Magic di Joshua Khan

Shadow magic

Ciao a tutti.

Cerco subito di scusarmi per l’assenza dicendo che questa recensione doveva uscire sul blog una settimana fa, ma come sicuramente saprete, la neve degli ultimi giorni ha fatto molto disastri, qui nel paese dove abito io ha nevicato per quattro giorni di fila dopo più di 15 anni senza neve, e ha causato disastri soprattutto con la rete elettrica, perché per più di tre giorni la corrente in casa andava e veniva, impedendomi così di caricare la recensione e costringendoci a mangiare al lume di candela. (Molto retrò direi.)

Comunque adesso sono qui con la recensione di un altro libro inviatomi dalla Dea, che dal primo di gennaio ha cambiato nome e adesso è DeA Planeta Libri.

Il libro in questione è Shadow Magic di Joshua Khan.

I due protagonisti principali sono, Thorn, un ragazzo povero che era andato alla ricerca di suo padre e che viene catturato per essere poi venduto come schivo, e Lily Shadow, una ragazzina, che dopo l’omicidio dei genitori e del fratello è costretta a salire al trono di Geena.

Thorn viene effettivamente venduto. Viene venduto al boia della principessa di Lily, che non lo prende con se per caso.

Lo porta a Castel Cupo, dove subito diventa amico di Lily.

A palazzo arrivano anche altri ospiti, tra cui il futuro marito della principessa, anche lui un ragazzino, ma lei fa di tutto per stargli lontano, non vuole di certo sposare un ragazzo che non conosce, soprattutto a quella giovane età. Con loro portano anche un prigioniero, il figlio del sultano del Sultanato del Fuoco. Anche quest’ultimo diventa amico di Lily e in un secondo momento anche di Thorn.

Ciò che la principessa di Geena vuole è scoprire chi ha brutalmente ucciso i suoi genitori, il suo amatissimo cane e la sua amica, e vuole imparare a tutti i costi ad usare la magia anche se è proibita per le donne.

Un libro pieno di intrighi e di avventure contro gli Zombie su un pipistrello gigante da parte di Thorn, e tutto all’insegna della magia e dei suoi segreti da parte di Lily.

Totalmente inventato in mondo immaginario, che cattura il lettore al suo interno.

 

Questo è tutto,

Miriam.

 

Recensioni , , , ,

Informazioni su meandbooks

Mi chiamo Miriam, ho la passione per la lettura e specialmente per la scrittura. Ho creato questo sito per poter recensire i libri che ho letto per editori e autori e chiunque voglia richiedermi una recensione, semplicemente perché a volte le persone, prima di comprare un libro, hanno bisogno di un consiglio, e con le mie recensioni ho la possibilità di consigliare queste persone. E anche perché è importante aiutare gli autori emergenti a farsi conoscere. È anche per questo che pubblico gli articoli sia in italiano che in inglese, per diffondere questa bellissima passione che è la lettura. Vi chiedo di non esitare per pormi qualsiasi domanda sul mondo dell'editoria.

Precedente Prossime uscite (Gennaio-febbraio) 2017! Successivo Book Haul di Dicembre