Gelo come Notte di Sara Raasch

Gelo come Notte di Sara Raasch

Gelo come Notte di Sara Raasch

Buongiorno a tutti,

 

oggi cercherò di parlarvi di Gelo come Notte di Sara Raasch, volume conclusivo della trilogia cominciata con Neve come Cenere, seguita da Ghiaccio come Fuoco.

Come ben sapete – parto dalle origini – il primo libro mi era piaciuto un sacco. Così non è stato per il seguito, che mi è piaciuto molto meno ma si era salvato con il finale mozzafiato che mi aveva fatto venir voglia di leggere il terzo al più presto, con la speranza di un finale più ipnotico. Così, ahimé, non è stato. Deludente è una parola forte, ma per gelo come notte è l’unico aggettivo che riesco ad associare.

Ovviamente il mio pensiero è soggettivo, perché conosco molti che lo hanno adorato , ed altri che non sono nemmeno riusciti a finirlo.

Questa recensione è ciò che mi ha dato la forza di finirlo. Sapere che alla fine ne avrei potuto parlare con voi lettori e sfogarmi un po’. Basta che vado a vedere che ci ho messo 18 giorni a finirlo… questo lunghissimo tasso di tempo la dice tutta. Quando avevo ormai perso la speranza ho iniziato a leggere in contemporanea Caldo come il fuoco di Jennifer L. Armentrout: è stato così appassionante che l’ho letto il 4 giorni, solo perché dovevo dedicare un po’ di tempo anche a Gelo come Notte altrimenti lo avrei finito anche prima.

Non so perché ma durante questi ultimi due libri ho sviluppato una certa avversione per il personaggio di Meira. In compenso mi sono innamorata un sacco della coppia Jesse-Ceridwen. Gli unici momenti in cui mi piaceva leggere i capitoli di Meira era quando era insieme a Mather. I POV esclusivamente Meira sono diventati una vera tortura durante tutto libri. Gli altri li leggevo con molto piacere, ma arrivata ai suoi capitoli dovevo spegnere il kobo per un po’. Non so spiegarmi come sia potuto succedere visto che lei è la protagonista principale.

Alla fine comunque, per tornare un po’ alla storia, hanno portato a termine la loro missione, senza però non subire delle perdite. La pecca del finale? Per me era fin troppo prevedibile.

Non so se avete letto gli altri libri. Fatemelo sapere. Io comunque non posso dare a questo libro più di tre stelline, anzi, questo giudizio è alquanto clemente grazie ad un matrimonio che si è guadagnato ben una stellina.

Gelo come Notte di Sara Raasch

A presto,

Miriam

Gelo come Notte di Sara Raasch

 

Frost like Night by Sara Raasch

Frost like Night by Sara Raasch

Frost like Night by Sara Raasch

Hello everyone,

today I will try to talk to you about Frost like Night by Sara Raasch, final volume of the trilogy begun with Snow like Ashes, followed by Ice like Fire.

As you well know – I start from the beginning – I liked the first book a lot. But i didn’t felt the same for the sequel, which I liked a lot less but it was saved with the breathtaking finale that made me want to read the third as soon as possible, with the hope of a more hypnotic ending. So, alas, it was not. Disappointing is a strong word, but for Frost like Night is the only adjective that I can associate.

Obviously my thought is subjective, because I know many who have loved it, and others who have not even managed to finish it.

This review is what gave me the strength to finish it. To know that in the end I could talk with you readers and vent me a bit. All I need to do is go and see that it took me 18 days to finish this … this very long rate of time says it all. When I had lost hope, I started to read at the same time White hot kiss by Jennifer L. Armentrout: it was so exciting that I read it in 4 days, just because I had to spend some time reading Frost like Night otherwise I would have finished it before.

I do not know why but during these last two books I developed a certain aversion to the character of Meira. On the other hand, I fell in love a lot with the Jesse-Ceridwen couple. The only times I liked reading the chapters of Meira was when she was with Mather. POV exclusively of Meira have become a real torture throughout books. I read the others with great pleasure, but when I got to her chapters I had to turn off the kobo for a while. I can not explain how it could happen since she is the main character.

In the end, however, to get back to the story, they have completed their mission, with however suffering losses. The flaw of the final? For me it was too predictable.

I do not know if you read the other books. Let me know. However, I can not give this book more than three stars, indeed, this judgment is rather gracious thanks to a marriage that has earned a starlet.

Frost like Night by Sara Raasch

To the next time,

Miriam

Frost like Night by Sara Raasch